​Grazie di averci inviato un messaggio. I membri del nostro team sono disponibili dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 21 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 21.

Home

Tutte le risposte alle domande sul fazzoletto da taschino

Tutte le risposte alle domande sul fazzoletto da taschino

Il fazzoletto da taschino o pochette da uomo è un accessorio cult sfoggiato dai veri gentleman che hanno un occhio per i dettagli di classe. Da quando abbiamo pubblicato sul nostro blog la Guida su come indossare e piegare i fazzoletti da taschino abbiamo ricevuto domande e chiarimenti di stile da parte dei nostri lettori. Per questo motivo abbiamo deciso di rispondere qui di seguito a tutti i vostri dubbi.

Si può indossare il fazzoletto da taschino senza cravatta?

Assolutamente sì! Se si vuole un look meno serioso e formale ma sempre d’effetto è consigliato evitare la cravatta. L’abbiamo visto ormai sdoganato dai vari influencer e guru della moda nelle ultime fashion week ed in particolare al Pitti Immagine. Questo look più sbarazzino meglio si adatta alle temperature estive e alle occasioni mondane come un aperitivo o una festa in compagnia di amici. 

Ecco qualche look da cui prendere spunto:

fazzoletto da taschino senza cravatta

Si possono utilizzare i fazzoletti da naso come pochette da taschino?

Certamente, non vanno scelti i modelli più ampi se si ha una tasca troppo piccola altrimenti la tasca risulterà troppo gonfia rovinando l’estetica.

Controlla i cm del fazzoletto che intendi acquistare e fai delle prova di piegatura per vedere l’effetto finale sulla tua giacca.

fazzoletti da naso come pochette

Il fazzoletto da taschino tende a scivolare dentro la tasca appena mi muovo, come fare?

Per avere la pochette impeccabile ovunque tu vada senza doverla sistemare ogni minuto bisogna conoscere dei piccoli trucchi.

Se il tuo fazzoletto di stoffa non si vede scegli una misura leggermente più grande in modo che non sparisca ogni due per tre.

Se scegli la piega presidenziale (classica piega rettangolare) basta inserire all’interno un pezzo di carta in modo che dia maggiore rigidità al fazzoletto, ma che non risulti visibile.

Se invece hai qualche piega particolare basta utilizzare una piccola spilla da balia con cui puntare il tuo fazzoletto nella tasca in modo che non possa slittare giù.

Qual’è il fazzoletto che bisogna per forza avere?

Indubbiamente il fazzoletto bianco semplice, magari con l’orlo a mano se vogliamo un dettaglio di pregio in più, è un passepartout per qualsiasi look e occasione. E’ un accessorio indispensabile, un must have, da tenere nel guardaroba che non passerà mai di moda.

fazzoletto must have

Come stirare un fazzoletto?

Se il fazzoletto è di buona fattura e in cotone può resistere ad una stiratura ad alte temperature.

Bisogna fare però attenzione agli orli. L’Orlo a mano è il più pregiato ma anche il più delicato, bisogna fare attenzione a non tirare i fili che chiudono l’orlo. Anche l’Orlo Roulè, orlo di pregio che imita l’orlo a mano necessita di attenzioni. Ci si può aiutare mettendo un panno tra il ferro da stiro e il fazzoletto.

I fazzoletti stampati invece vanno stirati sul retro per evitare che sbiadiscano i colori.

Qual’è il fazzoletto giusto per un matrimonio?

Per le cerimonie bisogna puntare su accessori e colori tradizionali, eleganti e pacati e questo vale anche per il fazzoletto da taschino.

Per lo sposo consigliamo il fazzoletto bianco, ma anche per i testimoni è una buona idea. Se sei un invitato via libera anche ai colori pastello e nuance delicate preferibilmente tinta unita.

fazzoletto pochette per matrimonio

È possibile abbinare diverse stampe?

Si possono abbinare diverse fantasie ma è consigliato a chi ha un occhio molto esperto nella moda. La regola generale è abbinare fantasie di formati diversi, per esempio se hai un fazzoletto a righe fini devi evitare di abbinarlo ad una camicia a righe fini poiché risulterebbe troppo studiato e pesante. Se indossi una camicia con una stampa a motivi grandi e appariscenti puoi aggiungere alla giacca una pochette con motivi fini e delicati magari con un colore che si abbina ad un altro capo che indossi.

Se invece preferisci non esagerare abbina una tinta unita e tieni solo una fantasia.

Si può indossare una pochette nella tasca del cappotto?

Fino a 10 anni fa sarebbe stato giudicato inusuale, ma si sa la moda continua a rompere vecchie regole di stile per questo ci diverte tanto.

Noi personalmente troviamo che stia benissimo, ma lasciamo giudicare a te dalle foto sotto, che ne pensi?

pochette nella tasca del cappotto

Il fazzoletto crea rigonfiamento nella tasca, va bene?

Il fazzoletto da taschino non dovrebbe rovinare la tua silhouette, quindi no a grandi rigonfiamenti. Il fazzoletto si deve notare dalla parte che spunta in modo da attirare l’attenzione per la sua piega, fantasia o colore.

Dove posso comprare i fazzoletti?

Colombo Milano 1911 è lo specialista dei fazzoletti di cotone dal 1911. Unisci la tradizione alla comodità di poter acquistare sul nostro e-commerce e ricevere i fazzoletti a casa tua entro 1 o 2 giorni lavorativi.

SCEGLI I FAZZOLETTI PREFERITI

fazzoletti colombo milano 1911